Crema cotta al cocco con crumble profumato agli agrumi.

Crumble, crumble!

 

Buon agosto! Buone vacanze! Dove siete? In campagna, a godervi le serate fresche e profumate, o al mare, tra onde e granelli di sabbia? Siete rimasti in città, nelle vie svuotate dal traffico congestionato, tra  parchi freschi e ombrosi e piazze colme di turisti a naso in su? O forse siete voi a naso in su, in un Paese lontano, ad ammirare altre piazze, altri cieli, altri incanti…
Mentre leggete questo post, ovunque voi siate, noi saremo in volo verso altri mari, altre coste, altri colori; o forse, già sbarcate, percorreremo antichi sentieri, tra ciuffi di lentischio e rosmarino, tra tetti di case bianche e vasi di basilico.


Un dolce inizio, per questo mese profumato di sereno. Un dolce piccolino,  dove il profumo del cocco viene equilibrato dall’aroma pungente della buccia di pompelmo e lime.Poca gelatina, per mantenere una consistenza morbida, vellutata e voluttuosa. 
A presto e buon agosto a tutti!

Crema cotta di cocco con crumble profumato agli agrumi.

per la crema:
3 lattine da 125 di crema (latte)di cocco
3 cucchiai di zucchero
1 stecca di vaniglia
6g di gelatina per dolci
per il crumble:
2 cucchiai di farina
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di cocco disisdratato in scaglie
80g di burro
buccia grattugiata di pompelmo rosa (2 cucchiaini)
buccia grattugiata di lime (1 cucchiaino)

Versare il latte di cocco in un pentolino, unire lo zucchero e la bacca di vaniglia aperta. Portare ad ebollizione, poi spegnere. Eliminare la vaniglia ed unire la gelatina, precedentemente ammollata in acqua fredda, ben strizzata. Mescolare bene, poi versare la crema nelle ciotoline, filtrandola attraverso un colino per eliminare eventuali piccoli grumi. Lasciare intiepidire, poi riporre in frigo per almeno 4 ore.

Per il crumble: Mescolare le farine e lo zucchero, unire le bucce grattugiate degli agrumi, poi aggiungere il burro morbido. Mescolare tra le dita, formando delle briciole. Versare su una teglia, rivestita di carta forno, poi riporre in frigo mentre il forno, acceso a 190°, si scalderà.
Appena il forno sarà a temperatura, infornate la teglia e sorvegliate il crumble, che si scurirà abbastanza rapidamente. Appena avrà raggiunto una colorazione bruno-dorata spegnete, estrete dal forno e fate freddare.
Al momento di servire, disponete uno strato di briciole sulle ciotoline di crema cotta, decorate con scorzette di agrumi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.