1 Maggio

Buon 1° Maggio

 

 

Buon Primo maggio a tutti, con le parole di mia figlia Margherita.

Buon 1 Maggio. Festa dei lavoratori, festa del Lavoro. Il lavoro che non c’e’, il lavoro che non basta, il lavoro che svilisce e non nobilita, il lavoro precario, il lavoro benedetto e maledetto. Festa di tutto cio’ che non va, festa del rapporto malsano tra uomini, tra cittadini e Stato. Si. Ma soprattutto festa dei VALORI del lavoro. E quelli, non muoiono mai. E per quelli, non si smette mai di lottare. L’ennesimo 1 Maggio in un paese dove il lavoro non e’ Lavoro. E allo stesso tempo, un altro 1 Maggio in cui ci si stringe le mani, ci si abbraccia e guardandosi negli occhi ci si dice: andiamo avanti, c’e’ tanta, tantissima strada da fare. Siamo cosi indietro. Ma siamo tanti, a lottare, e insieme possiamo provare a ritrovarci tra un anno tutti qui, ma in un Paese migliore.
Buon 1 maggio, dunque. Verso il prossimo. Verso un’altra Italia, all’altezza dei nostri valori.

 

(foto tratte da vari archivi, tra cui Archivio Ansaldo, Genova)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.