I Liuk, ghiaccioli al limone

I Liuk, ghiaccioli per una calda estate

 


Il tempo è brutto. Caldo, umido, nuvoloso. Ma il calendario ci racconta un’estate vicina. E noi ci crediamo. La aspettiamo sorridendo, pazienti. Pronti. E l’estate è gelati, frutta fresca. Ghiaccioli. E per molti i ghiaccioli più buoni, quelli dell’estate di un’adolescenza non lontana, sono i Liuk: un po’ cremosi, “pizzichini”;si squagliavano in bocca, lasciando gelido il palato, frizzante la lingua, nere le labbra e le dita per il bastoncino di liquerizia. E questi sono i Liuk che ho fatto recentemente e di cui metto volentieri la ricetta, presa da V.Lapertosa, Finger Food, ed. Gambero Rosso

I Liuk, ghiaccioli al limone.

Ingredienti per 12 ghiaccioli

3 limoni
3 lime
100g zucchero
1/2 l. Schweppes al limone
12 bastoncini di liquirizia

Sciogliere lo zucchero con 100g di acqua minerale e portare ad ebollizione lo sciroppo. Far raffreddare. Spremere il succo dei limoni e filtrarlo, unirlo allo sciroppo di zucchero e alla Schweppes e mescolare. Versare il liquido in 12 stampini di acciaio, o in bicchierini di carta, e mettere in congelatore. Quando saranno parzialmente congelati, inserire i bastoncini di liquirizia e rimettere in cngelatore fino al completo indurimento dei ghiaccioli.
Con l’aiuto di un coltello a lama liscia, sformare i ghiaccioli e servirli su fettine di lime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.