Torta di riso

Ancora cinque minuti…

torta_riso

 

Sono ancora qui. Al mare. Approfitto del fatto che le scuole in Liguria riaprono il 20. Che dopo un agosto davvero triste, settembre si affaccia con un sole delizioso e un clima gradevole. Che in giardino sono tornate le rose. Che non ho voglia di tornare in città.

Resto ancora un po’. Come quando da piccoli non ci si vuole alzare da letto e si dice : “Ancora cinque minuti..” ecco, resto qui ancora cinque minuti.

E oggi mi porto in spiaggia la torta di riso. Fatta come la faceva mia zia Giulia.

Foto brutta, lo so…ma l’ho fatta io! In fretta in fretta! Mi aspettano!

Ma la ricetta è otttima, la torta una favola! Fatela, poi fatemi sapere!

Torta di riso.

Per la pasta:

250g farina

2 cucchiai d’olio evo

vino bianco secco q.b

 

per il ripieno

100g ca. di riso

500g ca. di zucchine

1 uovo

olio evo

1 cipolla piccola

origano fresco

qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato

 

Impastare velocemente la farina con l’olio e il vino bianco, fino ad ottenere una pasta liscia. Farla riposare circa 15 minuti sotto una pentola calda, rovesciata a mo’ di campana.

Intanto preparate il ripieno: Lessare il riso molto al dente.

Rosolare la cipolla affettata in una padella con un filo d’olio

Affettare gli zucchini e rosolarli un attimo in padella con la cipolla.

Riunire tutto in una ciotola: riso, zucchini, uovo, origano e parmigiano. Mescolare bene.

Rifasciare una tortiera da 26cm cn la pasta stesa sottile.

Riempire con lìimpasto di riso e zucchine e rovesciare i bordi della pasta sul ripieno.

Infornare a 170° per circa 50 minuti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.