1

Spaghetti con pesto di broccoli, pinoli e maggiorana

Ieri, oggi e domani…

spaghetti_pesto_broccoli 

Avrei voluto scrivere ieri questo post. Poi la notizia dei corsi di cucina di Laurel Evans, qui a Genova, ha prevalso.

Buonappettito-350

 E quindi eccolo qui, oggi, senza, ovviamente, tutta la storia per cui è nato, o meglio a cui era legato. Si trattava di una ricetta che avevo preparato per il MFM, il Meat Free Monday.Mi piaceva molto questo, non nuovissimo, progetto di un lunedì pulito, non ne avevamo ancora parlato qui alla Melagranata, ed avrei voluto sapere da voi che ne pensate in proposito. Chi non sa cos’è se lo può andare a leggere qui. Io ne parlerò, spero, lunedi prossimo.

Oggi, quindi, solo la ricetta, semplicissima e gustosa.

E un invito: quello di andare sul bellissimo blog di Norma, dove è partita un’iniziativa forte e intelligente: la protesta, ferma e determinata, delle tante, tantissime donne che in cucina, oltre a sfornare delizie, pensano, e si indignano per la gravissima mancanza di rispetto con cui vengono considerate da parte di chi ci governa. Non se ne può davvero più di questa cultura da bar sport che offende e fa strame della nostra dignità.

Ora basta!(qui il link alla raccolta di firme lanciata da Concita de Gregorio sul Giornale di cui è Direttore)

nel momento in cui le donne vengono scelte e premiate in base non al merito ma a qualcos’altro che con la professionalità, l’impegno, l’intelligenza ha poco o nulla a che fare, è stata riversata addosso l’inutilità del loro sacrificio” (G.Bongiorno, presidente commissione Giustizia della Camera)

Questo blog, quindi, aderisce all’iniziativa

maialebanner4

 

 Ed eccovi la ricetta no-meat per il lunedì. Un pesto leggero ed incredibilmente profu,ato per condire la vostra pasta: qui degli spaghetti di Gragnano. Ma scegliete il formato che preferite!

Spaghetti al pesto di broccoli, pinoli e maggiorana.

spaghetti_pesto_broccoli

350g spaghetti 

400g di broccoli

1 spicchio grande d’aglio

una manciata abbondante di pinoli

un ciuffo di maggiorana 

tre cucchiai di parmigiano

olio evo, q.b.

sale e pepe

 

In una larga padella, versare due cucchiaiate d’olio e far dorare lo spicchio d’aglio. Unire i broccoli puliti e divisi in cimette, non lessati. Rosolarli dolcemente, salare, pepare e unire un bicchiere d’acqua tiepida. Incoperchiare e lasciar stufare piano finché i broccoli saranno teneri.

Riunirli nel boccale del frullatore, con i pinoli, la maggiorana e un paio di cucchiai d’olio. Frullare brevemente, fino a ridurre in crema non omogenea. Aggiungere il parmigiano e condire con questo pesto gli spaghetti lessati al dente. Completare con foglioline di maggiorana e qualche pinolo, tostato leggermente in padella antiaderente 

 

 

 

 

Comments 1

  1. Pingback: Tagliolini con funghi pioppini, nocciole e sedano rapa croccante. La Melagranata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.