Dip di carote piccanti.

Colori. Il dip di carote piccanti.

 

 

Sono guarita, più o meno, grazie! Grazie per le tante mail e per l’affetto! Grazie per i commenti, a cui rispondo sempre troppo in ritardo.
In questi giorni ho davvero cucinato poco e niente, qualche insalata, prosciutto e melone, roba così insomma: da sopravvivenza!
Ho scoperto, comunque, che ho il rifiuto dei piatti complicati: il cake design, per dire, non fa per me! Sarà il caldo, il poco tempo (ma chi ne ha più? Qualcuno l’ha visto? ne ha un po’? ) ma son sempre alla ricerca di piatti veloci, colorati e buoni. Della serie: tanta scena con poca spesa. In ogni senso, ovviamente!
Vi ricordate i buffet di Aprile per la Perla? Ecco, in quell’occasione ho proposto questo dip profumato e incredibilmente buono. Il tempo di preparazione è semplicemente ridicolo, se partiamo dalle carote già lessate, ma la resa è fantastica. Profumo mediorientale, inebriante, sapore deciso e avvolgente, voglia irresistibile di servirsene ancora una cucchiaiata, senza nessun pentimento o resa alla ciccia: dosate l’olio nella quantità che preferite, ne basta davvero poco. Io lo servo con i nachos, o con triangolini di piadina leggermente abbrustolita. Vanno benissimo su crostini di baguette, o con la pita. Ogni spezia, ogni ingrediente, oltre alle carote, è dosabile secondo i propri gusti: il risultato non ne risentirà. Assaggiate e aggiungete, a vostro piacere!
Se non trovate il coriandolo, spolverate sulla superficie un po’ di polvere di peperoncino (o di paprika, se preferite un gusto meno piccante ). E’ comunque buonissima! In caso dovesse avanzare, ma non sperateci troppo, usatela per condire della pasta fredda: unite qualche oliva tritata,  un po’ di prezzemolo e buon appetito!

 

Dip di carote piccanti.

 

500 gr di carote
1 cucchiaino di harissa o 1 cucchiaino di peperoncino piccante tritato
1 cucchiaio di cumino in polvere
2 cucchiai di aceto bianco
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
2 spicchi d’aglio
1 cucchiaino di zenzero tritato
2 cucchiai di  miele
sale e pepe

1 mazzo di coriandolo fresco per guarnire

Pulite le carote e sbucciatele. Fatele bollire finché saranno tenere. Quindi scolatele e passatele nel mixer insieme a tutti gli altri ingredienti fino a ottenere una crema più o meno liscia, a piacere.
Cospargere con foglioline di coriandolo fresco.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.